Chatta su Whatsapp

Taralli napoletani ‘nzogna e pepe

4,55 €

La nascita del tarallo risale al 1600 quando, per ottimizzare l’uso di avanzi di impasto del pane, si mischiavano gli stessi con “‘nzogna”, cioè strutto di maiale, e pepe. Poi vennero arricchiti nell’800 con le mandorle e divennero lo spuntino favorito dai napoletani. La tradizione, un po’ dimenticata col tempo, è stata ripresa nel 1940 da nonno Leopoldo con il figlio Gianni.

La ricetta è ancora oggi custodita dal nipote Leopoldo Infante, che continua con forza e determinazione a mantenere e rilanciare la tradizione dei Tarallari Napoletani. Sapore nostrano da tre generazioni.

Peso 220 g
Tipologia

Classico

Quantità

100% secure payments
  Protetto con SSL

I tuoi dati sono al sicuro.

  Spedizione DHL

Spedizione con DHL Food Delivery con GoGreen, con veicoli elettrici

  Servizio Clienti

Con WhatsApp, e-mail e telefonicamente

La nascita del tarallo risale al 1600 quando, per ottimizzare l’uso di avanzi di impasto del pane, si mischiavano gli stessi con “‘nzogna”, cioè strutto di maiale, e pepe. Poi vennero arricchiti nell’800 con le mandorle e divennero lo spuntino favorito dai napoletani. La tradizione, un po’ dimenticata col tempo, è stata ripresa nel 1940 da nonno Leopoldo con il figlio Gianni.

La ricetta è ancora oggi custodita dal nipote Leopoldo Infante, che continua con forza e determinazione a mantenere e rilanciare la tradizione dei Tarallari Napoletani. Sapore nostrano da tre generazioni.

S-TARALLOSUGNA
66 Articoli

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato:

eccellenze-napoletane
Taralli frolli
Nati dalla tradizione pasquale napoletana del 1800, sono divenuti nel tempo il biscotto...
4,55 € Prezzo
dessert
Cartucce
Le morbide paste, simili alla maddalena ma più delicate, fatte a mano.(6 pezzi) *il prodotto...
3,18 € Prezzo